Impossibile connettersi ad hotspot iPhone con computer Windows 10

In questa breve guida forniremo alcune indicazioni per risolvere un problema in cui ci siamo imbattuti recentemente, ovvero quello di non riuscire a collegare un notebook Windows 10 ad Internet tramite un hotspot di un iPhone. Come già saprete, ogni smartphone può condividere la propria connessione con altri dispositivi (tethering, hotspot), una funzionalità utilissima per connettere ad Internet il proprio computer o tablet ogni volta che siamo fuori casa e non disponiamo di nessun’altra connessione ad Internet.

Solitamente gli hotspot creati con un iPhone vengono rilevati come reti Wi-Fi chiamate: iPhone di “nome del proprietario”.

Il problema di connessione si verifica solo dopo il tentativo di connessione: la rete Wi-Fi creata dall’iPhone viene correttamente rilevata da Windows 10, poi al tentativo di connessione si riceve l’errore “Non è possibile connettersi a questa rete“.

non è possibile connettersi a questa rete
Errore: “Non è possibile connettersi a questa rete”

Ovviamente questo tipo di errore non è causato da una password di connessione errata in quanto il messaggio di errore sarebbe diverso. Collegando un qualsiasi altro computer o smartphone all’hotspot potrete facilmente escludere questa possibilità. Il problema dovrà essere risolto all’interno del computer Windows 10.

Per cercare di risolvere il problema utilizzeremo due metodi. Il primo, il più semplice, consiste nel cancellare la memorizzazione della rete dall’elenco delle reti salvate da Windows. Se vi siete già collegati altre volte allo stesso iPhone i parametri di connessione saranno rimasti memorizzati nel computer. Andate in Impostazioni > Rete internet > Wi-Fi e selezionate la voce Gestisci reti note.

 

Ora digitate il nome della rete che volete eliminare nel campo di ricerca, una volta individuata cliccate il pulsante Annulla memorizzazione.

annulla memorizzazione
Annullare memorizzazione Wi-Fi

In questo modo avrete eliminato ogni traccia della rete memorizzata e potrete provare a riconnettervi inserendo di nuovo la password.

Nel caso in cui il problema non si fosse ancora risolto bisognerà fare un ulteriore step un po’ più complesso. Bisognerà usare il comando ipconfig nel Prompt dei comandi per “rinfrescare” le impostazioni delle schede di rete e risolvere eventuali malfunzionamenti.

Andate nel menù start e digitate la parola “cmd” per cercare il Prompt dei comandi.

cmd
Aprire il Prompt dei comandi

Una volta aperto il Prompt dei comandi bisognerà dare due diversi comandi del programma ipconfig. Il primo comando da digitareè il seguente:

ipconfig /release

Confermate con Invio ed attendete la fine della procedura.

release
Comando “ipconfig release”

Una volta terminata l’esecuzione del comando potrete procedere con il secondo:

ipconfig /renew

Anche in questo caso confermate con Invio ed attendete la fine dell’elaborazione.

renew
Comando “ipconfig renew”

Durante questa procedura, nel caso in cui siate collegati ad Internet tramite un’altra connessione, potrete notare una disconnessione temporanea. Attendete che la connessione si ripristini automaticamente.

Al termine di questa procedura potrete tentare nuovamente di collegarvi all’hotspot iPhone, con molta probabilità il problema sarà risolto e riuscirete finalmente a connettervi.

  • 137
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    137
    Shares
  • 137
    Shares

Rispondi