Netflix e streaming su KODI 18: forse ci siamo!


E’ finalmente disponibile la nuova versione di Kodi, il famoso media server successore di xbmc, che arriva alla versione 18 sotto il nome di Leia.

E’ stata una lunga attesa a causa di tempi di sviluppo molto lunghi con vari passaggi da una beta release all’altra, ma tanta attesa sarà sicuramente ripagata dalle interessanti novità introdotte in questa nuovissima versione di Kodi 18 Leia.

La novità principale che forse interesserà molti utenti è quella relativa all’introduzione del DRM (Digital Rights Management). Il DRM è un sistema di crittografia che consente a proprietari di contenuti multimediali di fornire servizi di streaming video e audio in abbonamento. Questa novità spiana la strada ai fornitori di tali servizi, come ad esempio Netflix o Amazon Prime Video, che potranno creare applicativi ufficiali per diffondere i loro contenuti anche su questa piattaforma, con un enorme vantaggio per la community di utenti Kodi che fino ad oggi erano esclusi o dovevano usufruire di add-ons di terze parti non sempre stabili e/o funzionanti.

Tra le altre novità più interessanti spiccano sicuramente altre due aggiornamenti.


Il primo riguarda il miglioramento dell’interfaccia TV Android, in cui è stata integrata la funzionalità di controllo vocale tramite l’Assistente Google per cercare contenuti o per la digitazione vocale.

Il secondo invece riguarda il supporto Retrogaming nativo. Grazie a questa novità, al contrario di quanto accadeva in precedenza) sarà molto semplice poter configurare emulatori, ROM e controller in maniera semplice mantenendo il gaming ed il multimediale perfettamente integrati.

Gli aggiornamenti di Kodi 18 non finiscono qui, oltre ai sopracitati importanti aggiornamenti vanno segnalati anche:

  • Miglioramento riproduzione video (4K, 8K e HDR) e audio.
  • Libreria musicale migliorata con un nuovo supporto alle illustrazioni e miglioramento supporto dischi blu-ray.

Maggiori dettagli disponibili al seguente link: https://kodi.tv/article/kodi-180


  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *