FreeCAD: come riparare le mesh di un file STL scaricato da Internet


In questa breve guida vedremo come riparare un file STL scaricato da Internet. Quando si scarica un file STL da internet (es. da Thingiverse.com) potrebbe capitare di ritrovarsi con un file danneggiato a causa di errori di progettazione o di esportazione del modello 3D. Molto spesso non ci si preoccupa o non ci si accorge di eventuali problemi sulle superfici del file STL, problemi che poi possono emergere durante lo slicing o peggio nella fase di stampa, con conseguenti errori ed imperfezioni nella lavorazione.

In un precedente articolo abbiamo fornito le istruzioni necessarie a convertire un file STL in un solido modificabile utilizzando il software FreeCAD. Questa conversione ovviamente verrebbe impedita dal programma nel caso fossimo in possesso di un file STL danneggiato.

Errore nelle mesh del modello 3D
Errore nelle mesh del modello 3D

Esistono diversi modi di riparare un modello STL, in questa guida mostreremo come riparare un file STL utilizzando il software gratuito FreeCAD (https://www.freecadweb.org/). Iniziamo impostando l’ambiente Mesh Design di FreeCAD.

Ambiente Mesh Design
Ambiente Mesh Design

Poi dal menù Mesh bisogna selezionare: Analizza > Analizza e ripara mesh.

Analizza e ripara Mesh
Analizza e ripara Mesh

Prima di procedere con l’analisi di tutti gli aspetti e bene marcare le tre caselle nelle Impostazioni di valutazione.

Impostazioni analisi mesh
Impostazioni analisi mesh

Successivamente si può procedere cliccando sul pulsante Analizza in basso per fare un’analisi completa su tutte le proprietà. Una volta completata l’analisi si potrà procedere con le relative riparazioni. Si può riparare una singola proprietà con il relativo pulsante Ripara oppure riparale tutte in un solo clic tramite il pulsante Ripara in fondo alla lista.

Analisi e riparazione automatica mesh
Analisi e riparazione automatica mesh

Completata questa procedura otterremo un modello 3D riparato che potrà essere convertito in un solido modificabile oppure esportato in un nuovo modello 3D in formato STL per essere stampato in 3D.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Rispondi