Nell’articolo che segue vi mostreremo i passi da seguire per risolvere il problema comparso di recente nei computer aggiornati a Windows 10. Il problema consiste nella comparsa del seguente messaggio all’avvio dell’ambiente Desktop: “Errore Critico. Il menu Start e Cortana non funzionano. Verrà eseguito un tentativo di risoluzione del problema al tuo prossimo accesso. Disconnetti ora.

maxresdefault

La conseguenza dell’errore consiste nell’impossibilità di poter utilizzare il pulsante Start e quindi accedere a programmi, impostazioni ed ovviamente sarà impossibile utilizzare l’assistente vocale Cortana. Per fortuna è possibile utilizzare le applicazioni disponibili dal Desktop, ed è proprio da qui che partiremo per la risoluzione del problema.

[1] – Avvio di PowerShell

Andiamo sul Desktop, facciamo clic destro in un’area vuota, e dal menù di contesto selezioniamo: Nuovo > Collegamento. Nella finestra che ci comparirà davanti scriviamo powershell.exe, andiamo avanti, e successivamente clicchiamo su Fine.

powershell01




Noterete un nuovo collegamento sul desktop, fateci clic destro sopra, e scegliete la voce: Esegui come amministratore.

powershell-amministratore

Al termine del caricamento vi troverete di fronte ad una shell simile a quella del prompt dei comandi.

[2] – Esecuzione della Patch

Incollate nella shell il seguente testo e premete il tasto Invio: Get-AppXPackage-AllUsers|Foreach{Add-AppxPackage-DisableDevelopmentMode-register”$($_InstallLocation.)\AppXManifest.xml”} . Vi troverete di fronte ad una schermata simile:

Powershell2

Attendete che la patch venga applicata completamente, quando avrà terminato chiudete tutte le finestre e riavviate il sistema, il problema dovrebbe essere risolto!

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •